MAGIC DELICE


Ansata Shaamis x Magic Monieta

grigia 1999 / grey 1999 / Saqlawiyah Gidraniyah - Moniet El Nefous family

magic-delice-01

      ANSATA IBN HALIMA
    ANSATA HALIM SHAH  
      ANSATA ROSETTA
  ANSATA SHAAMIS    
      PRINCE FA MONIET
    AK FARESSA  
      AK NAMEESA
MAGIC DELICE      
      RUMINAJA ALI
    THE MINSTRIL  
      BAHILA
  MAGIC MONIETA    
      THEEGYPTIANPRINCE
    ALIAMAH MONIET  
      RODONIET

Magic Delice è una doppia Saqlawiyah, infatti entrambe le sue linee femminili discendono da Moniet El Nefous, l'immortale "regina del Nilo".

Suo padre, Ansata Shaamis è uno dei pochi figli ancora in vita, del grande Ansata Halim Shah.
La madre di Ansata Shaamis è la bellissima figlia di Prince Fa Moniet: AK Faressa, anche lei doppia Saqlawiyah. AK Faressa discende dalla saura Norra, sorella piena del famoso razzatore TheEgyptianPrince, che è anche il padre di Prince Fa Moniet e di Aliamah Moniet.

TheEyptianprince è stato uno degli stalloni “chiave” per l’allevamento dei puri egiziani. Molti tra i vincitori dei Campioni Nazionali Americani nelle classi halter e nelle classi di dressage erano figli suoi.
13 delle sue figlie sono state, a loro volta, madri di Campioni Nazionali Americani.

Tutta la sua linea maschile è un concentrato di grandi cavalli entrati ormai nella leggenda come Ansata Halim Shah e Morafic: i due magici ingredienti. Ansata Halim Shah è indubbiamente uno dei migliori stalloni del 20° sec. I suoi figli hanno fondato centinaia di allevamenti in tutto il mondo. In particolare il Medio Oriente ha basato in gran parte su di lui, tutto il suo programma d’allevamento.
Morafic capo stallone all'EAO Stud Farm in Egitto. Importato negli Stati Uniti, dove è diventato il re della prestigiosa Gleannloch Farm. Fu eletto Living Legend of the Whole Breed, con i suoi due nipoti Prince Fa Moniet e Na Ibn Moniet, entrambi presenti nel pedigree di Magic Delice.

La madre di Magic Delice era l’elegante e sottile Magic Monieta, figlia di The Minstril con Aliamah Moniet una famosa fattrice allevata in America, figlia di TheEgyptianPrince con Rodoniet, sempre doppia Saqlawiyah.
La mamma di Rodoniet è la famosissima RSI Rara Del Sol, sorella piena di Bint Bint Moniet, U.S.A. Top Ten Mare. Quale era il record di Bint Bint Moniet? E’ stata la cavalla Araba pura egiziana venduta al prezzo più alto mai registrato negli Stati Uniti...

Bint Bint Moniet e RSI Rara Del Sol sono figlie dirette della famosissima Bint Moniet El Nefous (Nazeer x Moniet El Nefous), ancora una bellissima saura di tipo Moniet , importata da El Zahraa nel 1958 da Richard G. Pritzlaff.

Su The Minstril si è scritto tanto, in male e in bene. Qui è doveroso ricordare, in due parole, i suoi records:
The Minstril:
U.S.A. e Canadian National Top Ten Halter Stallion,nel 1983, eletto Egyptian Leading Living Sire: uno degli stalloni più ricercati dagli allevatori che hanno come obiettivo finale il cavallo Arabo da Show.
The Minstril è il padre di vincitori in show di classe 'A' in tutto il mondo.
La sua capacità di produrre una raffinata conformazione, colli lunghi con teste esotiche, l’hanno reso uno degli stalloni più intensivamente utilizzati dagli allevatori di tutte le linee di sangue.
E il suo fenotipo ha modificato in gran parte il look dei cavalli egiziani da show.
Negli ultimi dieci anni circa, i suoi figli e nipoti sono sempre ai primi posti nelle classifiche dei campionati.


Magic Delice is a double Saqlawiyah: in fact both of her dam lines trace back to Moniet El Nefous, the immortal queen of the Nile River.

Her sire is Ansata Shaamis, one of the few still alive sons of the great foundation stallion Ansata Halim Shah. Ansata Shaamis’s dam is the beautiful Prince Fa Moniet daughter, the light grey AK Faressa, double Saklawiyah, too.
AK Faressa traces back to the full sister of TheEgyptianPrince: the chestnut- Moniet-bred- color, Norra. TheEgyptianPrince is the sire of Prince Fa Moniet and Aliamah Moniet, too.

TheEgyptianPrince was one of the keystone-stallions for the whole breeding of pure Egyptian Arabians.
Many of U.S.A. National Champions, in halter as well as dressage classes were sons of TheEgyptianPrince. 13 of his daughters have been the dams of U.S.A. National Champions.

The whole her sire line is focused on great historic horses, just as Ansata Halim Shah and Morafic: two magical ingredients. Ansata Halim Shah is undoubtedly one of the best stallions of XX° sec. His heirs founded hundreds of breeding farms. The Middle East breeding farms, mostly, have focused on his blood for all their programs.

Magic Delice’s dam was the fine Magic Monieta, a daughter of The Minstril out of Aliamah Moniet, a very famous U.S.A. bred mare, daughter of TheEgyptianPrince x Rodoniet, again double Saqlawiyah. Rodoniet dam is the famous RSI Rara Del Sol, full sister of Bint Bint Moniet: U.S.A. Top Ten Mare. Which was the record for this mare? She was the highest priced straight Egyptian mare ever auctioned in the U.S.A. ...

Bint Bint Moniet as well as RSI Rara Del Sol are the daughters of the special chestnut Bint Moniet El Nefous (Nazeer x Moniet El Nefous), bred at El Zahraa in 1958 and imported in New Mexico by Richard G. Pritzlaff.

About Minstril many people have written, in bad and in good way. Here I must remember but in two words, his records:

The Minstril:

  • 1993 US National Top Ten Stallion
  • 1993 Canadian National Top Ten Stallion
  • Egyptian Event Supreme Champion Stallion
  • 1987 US National Top Ten Futurity Colt

Egyptian Leading Living Sire.
One of the most sought after stallions, by the breeders who have as their final goal the world of the Arabian horse show. The Minstril is the sire of multiple winners in class “A” show in the whole world.

His ability to produce a refined conformation, long necks and very frequently dished heads, have made him one of the more intensively used stallions, by a wide numbers of breeding programs. And his phenotype has changed, in large part, the look of the Straight Egyptian show horses.
Over the last 10 years, his get and grandget are always at the top in the rankings of the championships.